app_prodotti digitali
Branding Box schema del sistema di marketing per Brand leader
Altri articoli su questo argomento: Strumenti Digitali

Avere un’app nella testa

Non essere dimenticato, non cadere nell’oblio è un po’ la speranza di tutti e, parliamoci chiaro, anche la tua. Entrambi sappiamo che quello che più desideri è diventare un chiodo fisso nella testa dei tuoi Clienti. Sì certo, ma come fare? Come riuscire a fissarsi nella memoria di qualcuno? Come creare un dialogo costante con i propri Clienti o spingerli a compiere sempre delle azioni che li avvicinano al tuo Brand? Beh un modo c’è e non servono né maniere forti, né formule magiche. Basta un’app!

Partiamo dal fatto che sicuramente il Cliente con cui ti trovi a trattare, qualsiasi prodotto o servizio tu proponga, è un tipo che potremmo definire “mobile”. Questo ce lo dicono i numeri: secondo i dati Audiweb di marzo 2018, sono 21,5 milioni gli italiani che accedono a internet da smartphone e tablet nel giorno medio. Nel complesso, stiamo parlando dell’49% della popolazione di età compresa tra i 18 e i 74 anni che trascorre tutte le sue giornate sui dispositivi mobili ormai entrati a far parte della nostra quotidianità e diventati oggetti personali.  Altro che “Toglietemi tutto, ma non il mio Breil”… Modificherei in “Toglietemi tutto ma non il mio smartphone”!

Ormai facciamo tutto così: per vedere che tempo c’è guardiamo sull’app Il Meteo e non fuori dalla finestra, per decidere cosa preparare per cena consultiamo l’app di Giallo Zafferano e non più i libroni di cucina, per fare shopping troviamo molto più comodo ed economico acquistare attraverso l’app di Amazon, che fare code alla cassa dei centri commerciali. Avere una app a portata di mano nei momenti buchi, in pausa pranzo, o sul metrò che ti porta a casa, agevola questa situazione. Basta un click e vedi le offerte riservate a te: magari poi ti è anche appena arrivata la notifica che c’è una promozione in corso. Bisogna proprio approfittarne subito! Insomma l’app sul tuo smartphone rende tutto pratico e veloce connettendoti in modo costante alle persone con cui vuoi comunicare.

La prima regola per sviluppare un’app

L’app deve interagire al 100% con il device integrandosi perfettamente con tutti gli strumenti propri del dispositivo (GPS, fotocamera, rubrica contatti, album, altre app…). Dove l’interazione di un sito non arriva, la app può! La app quindi può essere anche un ponte per acquisire dati o informazioni sfruttando le peculiarità di uno smarptphone e poi immettere le informazioni raccolte all’interno della banca dati centrale. Un esempio: prendiamo una classica web application per la gestione delle fatture che abbia anche una app correlata. La app può essere un modo pratico per “scansire” le fatture attraverso la fotocamera e caricarle online.

Dall’idea alla realizzazione finale tutto dimostra che fare un’app non è cosa semplice. Perchè tra lanciare sul mercato un’app e che questa sia davvero usata, c’è un mare di differenza. All’anno vengono scaricate oltre 200 miliardi di applicazioni, ma solo un quarto delle applicazioni è stato aperto una volta dopo il download. Tutte le altre sono destinate ad essere dimenticate e pochissime raggiungono il successo sperato.

Fare un’app non come esercizio di stile, ma per farla usare!

Se non vuoi che anche la tua app finisca nel dimenticatoio, che venga scaricata e mai aperta, devi sempre tenere a mente tre principi fondamentali:

  • L’integrazione dei dati e dell’esperienza utente tra sito e app. L’app è fatta per snellire: deve riuscire a coniugare in sé la parte informativa propria di un sito, con la cui banca dati deve dialogare, con quella funzionale propria dello smartphone. Si deve poter passare dall’una (app) all’altro (sito) e viceversa dando continuità e mantenendo positiva l’esperienza utente. Pensa ad esempio alla comodità dell’internet banking: grazie a un’app, senza più neppure andare sul sito, puoi fare tutte le operazioni bancarie che desideri. Ma se poi vai sul sito e dalla app hai fatto un bonifico, ecco che ti ritrovi anche li la stessa operazione. Fineco ha da subito sfruttato le opportunità che questo prodotto digitale metteva a disposizione e ha davvero cambiato il concetto di banca e di filiale: poi tutti gli altri gruppi sono stati costretti a corrergli dietro per raggiungerlo
  • La relazione tra app e social: un’app che riesce a coinvolgere tramite i social più persone contemporaneamente accoglie subito un vasto consenso. Pensare la app in ottica social è una chiave che ne accresce la viralità e quindi la diffusione. Come è successo con Ruzzle: la sfida con gli amici ha aumentato il divertimento. Ancora meglio se oltre al divertimento, si aggiunge la possibilità di unire persone unite dai medesimi interessi, come ha fatto KLM, compagnia aerea olandese. Durante il check in grazie alla loro app collegata ai social è possibile vedere le altre persone che prendono il tuo stesso aereo e scegliere a chi sederti accanto.
  • Un vero e proprio dialogo tra il tuo Brand e i tuoi Clienti: l’app è in grado di creare un punto di contatto continuo e le notifiche push sono l’emblema di questo legame. Pensa alle notifiche di whatsapp quando ti arriva un nuovo messaggio o a quelle di facebook che ti ricordano eventi importanti come un compleanno di un amico. O ancora Amazon che ti avvisa della merce in consegna.

Affinchè una app sia efficace, deve quindi essere inserita all’interno di un percorso verso l’acquisto ben chiaro. Non basta quindi che sia “creativa” o che “funzioni”. Non deve essere uno strumento fine a se stesso, ma coordinato in una strategia integrata con tutti gli altri tuoi strumenti di comunicazione online e offline, come accade con il kit di marketing Branding Box.  Solo ragionando in questo modo una app può diventare uno strumento fondamentale per comunicare il tuo posizionamento di marca e incrementare la conoscenza e la notorietà del tuo Brand. Così potrai avere un’app che funziona per davvero grazie alla quale potrai ottenere moltissimi vantaggi di cui ti racconterò tra due settimane al nostro prossimo articolo. Tu però non aspettare tutto questo tempo.

Incontriamoci adesso e stabiliamo insieme la migliore strategia per il tuo Brand per poi sviluppare tutti gli strumenti necessari per realizzare il tuo sistema di marketing unico e inimitabile che ti farà battere la concorrenza. Scrivimi subito per metterci all’opera

 

http://www.brandingbox.it/app-prodotti-digitali/

Vuoi dare nuova luce al tuo marketing?

La nostra newsletter ti farà accendere tante lampadine.
Iscriviti subito per scoprire come rendere concreto il posizionamento di marca, la strategia di marketing per eccellenza, in attività e strumenti di comunicazione.

Vuoi saperne ancora di più? Ricevi gratuitamente la nostra newsletter cartacea per approfondire ogni singolo elemento del kit Branding Box.

SÌ, speditemela

Compila i dati

newsletter
Newsletter
close newsletter
#1
Scopri se il tuo Brand è leader.
Fai il test!
Next Post
Scroll Up