Branding Box schema del sistema di marketing per Brand leader

Quell’incontro che ti cambia la vita…

Massimiliano Nanì - Brand Coach

A volte, se ci pensi, ti può succedere qualcosa di inaspettatamente pazzesco… Pazzesco come quando incontri una persona che riesce a spalancarti gli occhi e a farti ricredere su tutte quelle convinzioni che pensavi essere il meglio per il tuo business. Questo è quello che è successo a me quando ho incontrato Al Ries, padre del posizionamento di Marca: grazie a lui, al posizionamento e alla focalizzazione ho finalmente tolto tutti quei “paletti” che mi impedivano di decollare.

Oggi voglio parlarti di qualcosa di personale e più intimo: ti racconterò di quell’incontro che ha fatto fare il salto di qualità al mio business e di conseguenza alla mia vita quotidiana… E no! Non ho incontrato l’uomo più ricco del mondo, non mi sono messo in affari con lui e la nostra sede non è diventata un lussuoso bungalow con piscina a sfioro sulla spiaggia di Bora Bora.

In questa storia non ci sono né acque cristalline, né luoghi da sogno… solo una piovosa settimana autunnale e un centro conferenze… Già.
Ma vedrai che, nonostante l’uggiosa ambientazione non prometta nulla di buono, la storia che ti sto per raccontare smuoverà qualcosa dentro anche a te, ne sono sicuro.
Ecco. Tutto è successo a ottobre 2015. Mi trovavo in questo centro conferenze e sapevo che quel giorno era in programma una giornata con Al Ries, il padre del Brand Positioning, vincitore nel 2016 del premio Marketing Hall of Fame.
Ero curioso e, per dirla tutta, anche un po’ emozionato. Non capita tutti i giorni di stare a pochi metri da quel “signore” il cui nome ti ha accompagnato per anni e anni, nel tuo percorso di studi.

Ed è così che sono stato tra i primi ad entrare in sala. Volevo assicurarmi il posto migliore per riuscire a vedere ogni sua singola espressione e non perdermi nemmeno una virgola del suo discorso. L’attesa sarà durata si e no un’oretta ma, a me, è sembrata davvero un’eternità.

Da quando Al Ries è salito su quel palco, ti assicuro, il mio modo di intendere il business è cambiato. E non è che prima non sapessi nulla sul posizionamento di Marca. Ero preparato e conoscevo bene il suo approccio.
Sarà che sentirsi raccontare le cose è sempre diverso dal leggerle, sarà che sono stato affascinato e colpito dalla forza di un uomo di quasi novant’anni con quella carica e con quel carisma… Non lo so… E’ come se avessi preso un cazzotto in pieno volto!

Fatto sta che sono tornato dal mio team con un bel bernoccolo immaginario sulla fronte, un sacco di pensieri, idee per la testa e tanto, tanto, entusiasmo. Avevo finalmente acquisito quel quid in più che mi mancava ed individuato la giusta chiave di lettura, che avevo sempre avuto lì, davanti agli occhi, ma che ancora non avevo saputo cogliere con la giusta consapevolezza.

La direzione mi era chiara: in primis dovevo focalizzarmi, individuando il giusto posizionamento e, a cascata, fare tutto il resto. Certo non si sarebbe trattato di una cosa semplice, nè tanto meno rapida o indolore: scegliere un focus significa analizzare a fondo la propria realtà aziendale, il Cliente e, soprattutto, la concorrenza. Spesso la focalizzazione porta a rinunciare a parte del business attuale e a dare un nuovo punto di vista a tutto il resto.

Ricorda che nel marketing tutto si basa su percezioni. Sai cosa vuole il tuo Cliente? Sempre e soltanto la cosa per cui ti conosce, quella di cui sei lo specialista, l’esperto.

Il posizionamento di Marca è l’unico metodo per “sbarazzarti” dei concorrenti una volta per tutte e l’approccio da seguire per posizionarti è quello della focalizzazione.

In soldoni funziona così:

  • Ti focalizzi. Fai una cosa sola e una soltanto, quella che i tuoi concorrenti non fanno e che ha davanti a sé ha un futuro certo.
  • Ti posizioni. Comunichi ai Clienti che tu sei l’unico a fare quella cosa, perchè è la tua specialità. Ed è vero!

Tutto qui. Una logica schiacciante!

Bene, e quindi cosa fare per portare il Brand Positioning nelle aziende, imprese piccole e grandi, con le quali lavoriamo e lavoreremo tutti i giorni?

Da qui, dopo molti caffè e qualche ora di sonno in meno, nasce l’idea di Branding Box, un nuovo prodotto con un nuovo Brand di cui, d’ora in poi, sentirai spesso parlare.
BitDesign si concentrerà su tutti quei Clienti che necessitano di progetti a spot come l’app, il sito, la gestione di una pagina Facebook ecc… Sempre con un orientamento al posizionamento di Marca ma più nell’ottica di difendere, e rafforzare, la propria leadership di settore con la creazione di strumenti digitali specifici.

Branding Box, invece, è pensato per tutti quei Brand che ancora leader non sono, ma che vogliono diventarlo. Oppure per chi è leader ma non ha un adeguato marketing a supportarlo. Branding Box è il kit di marketing che incrementa la competitività del tuo Brand rendendolo capace di distinguersi dalla concorrenza. Branding Box ti farà diventare il n°1 del tuo mercato di riferimento!

Il kit Branding Box agisce sul tuo marketing a livello strategico e operativo rendendolo coerente, costante, integrato e creando nel tempo un sistema complesso difficile da imitare. E’ un kit che rivoluzionerà il tuo business… Branding Box potrebbe essere quell’incontro che cambia la vita… quella del tuo Brand in primis, la tua personale poi.

http://www.brandingbox.it/diario_brandcoach/quellincontro-che-ti-cambia-la-vita/

Vuoi dare nuova luce al tuo marketing?

La nostra newsletter ti farà accendere tante lampadine.
Iscriviti subito per scoprire come rendere concreto il posizionamento di marca, la strategia di marketing per eccellenza, in attività e strumenti di comunicazione.

Vuoi saperne ancora di più? Ricevi gratuitamente la nostra newsletter cartacea per approfondire ogni singolo elemento del kit Branding Box.

SÌ, speditemela

Compila i dati

newsletter
Newsletter
close newsletter
#1
Scopri se il tuo Brand è leader.
Fai il test!
Scroll Up